seguici

b_400_0_16777215_00_images_oscar-neil-patrick-harris-noel.png

Attesissimi anche quest’anno gli Oscar 2015 come sempre si sono svolti a Holliwood (Los Angeles) nella bellissima location del Dolby theatre il 22 febbraio 2015. A condurre la serata abbiamo visto per la prima volta agli Oscar, Neil Patric Harris, personaggio simpaticissimo che con le sue battute ha mantenuto “sveglio”, tutto il pubblico, sia a casa che in teatro. Tanto apprezzati, gli ospiti, come la cantante Lady Gaga, che ha omaggiato Julie Andrews con un’energica performance.

La serata si è aperta con un esibizione del presentatore Harris in pieno stile broadway in cui ha raccontato la magia del cinema, hanno partecipato all’esibizione anche Anna Kendrick e Jack Black.

I film ad aver preso più statuette sono stati Birdman e The Grand Budapest Hotel che hanno ricevuto 4 statuette.b_400_0_16777215_00_images_birdman-movie.jpg

Milena Canonero è stata l’unica italiana ad essere stata nominata e poi ad aver vinto l’Oscar, premiata per i migliori costumi. Quest’anno lei ha rappresentato il nostro paese, e tutta l’Italia è stata unita tifando per lei. Il film per cui ha lavorato (The Grand Budapest Hotel) le ha fatto vincere il suo 4° Oscar.

L’Oscar al miglior film è andato a Birdman, non tutti sono stati d accordo su questo premio, perché molti preferivano il The Grand Budapest Hotel, ma sicuramente ha meritato. La sua trama avrà sicuramente contribuito a questa vittoria perché è un film che parla anche di Holliwood e ai giudici dell’Accademy piace quando si parla del loro famoso quartiere.

L’Oscar al migliore attore protagonista è andato a Eddie Redmayne, che abbiamo visto recitare ne La Teoria Del Tutto, meritatissimo per lui questo premio il quale ha dovuto mettersi nei panni dello scienziato Sthepen Hawking affetto dalla malattia del motoneurone che non gli permette di muoversi. Durante il suo discorso si è emozionato tanto, forse la persona che si è commossa di piu agli Oscar di quest’anno. Ha detto che lui il premio lo custodisce, ma è di tutti noi, in particolare di chi combatte la SLA.

Invece l’Oscar alla migliore attrice è andato a Julianne Moore, che è stata protagonista nel film Still Alice, anche lei emozionatissima, ha dedicato il premio in particolare a chi soffre per l’ Alzheimer. Ha fatto i complimenti anche a tutte le altre attrici, e ha detto a tutti i ragazzi di seguire i propri sogni, anche quando c’è qualcuno che ti dice che non riuscirai a realizzarli, non bisogna fermarsi.

Alejandro González Iñárritu ha ricevuto l’Oscar miglior regista per Birdman, ha ringraziato tutto il suo paese (il messico), e ha rivolto un messaggio a loro, pregando perché si riesca a ricostruire un buon governo, e perché tutti gli immigrati abbiano gli stessi diritti e la stessa dignità.

Due interventi molto commoventi sono stati quello di Patricia Arquette, vincitrice per migliore attrice non protagonista in Boyhood, che ha difeso i diritti delle donne, e quello di Graham Moore, vincitore del premio Oscar per la migliore sceneggiatura non originale per The Imitation Game. Ha colpito la platea parlando della sua vita, dicendo che a 16 anni ha cercato di suicidarsi, e invece quest’anno ha vinto l’Oscar. Lui ha dedicato questo premio a qualsiasi ragazzo che si senta “strano”, e si senta appartenente a nessun luogo. In realtà invece, non è così, dice, bisogna essere strani, bisogna rimanere diversi, e quando sarà il proprio turno, saremo su quel palco, a tramandare questo messaggio.

Davvero belli i discorsi della notte degli Oscar, davvero bello il programma piu visto in tutto il mondo.

E voi che ne pensate? Hanno vinto i film che tifavate? Quale preferite?

 

 

 

 

Marco D’Ercole

Share this post - condividi questo post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Se ti piace Teens, condividi questa pagina con i tuoi amici!!!

Si te gusta Teens, compartí este Link con tus amigos!!!

Se ve gosta de “Teens”, compartilhe com seus amigos esta página!!!

If you like Teens, share this page with your friends!

 

Abbonati a Teens!!!

teens.jpg

Clicca qui per abbonarti 

Siti amici

Visita il blog di Codamozza! storie di ragazzi e...
e non perdere il sito di CINADO  animatori,giovani e cinema!

Books

Leggi i racconti dei nostri lettori e... inviaci pure tu un tuo scritto se vuoi!
Clicca qui! book

chi è online

Abbiamo 12 visitatori e nessun utente online

login staff

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.