seguici

Cos’è la bellezza?

Tutto iniziò con questo interrogativo. Sessanta giovani provenienti da tutta Italia si sono incontrati dall’uno all’undici Agosto a Siracusa in occasione di un campus organizzato dai Giovani per un mondo unito del Movimento dei focolari per esplorare principalmente il mondo delle periferie della città insieme ai bambini e alle famiglie dei quartieri Tike e Akradina. Con la scuola Nino Martoglio come protagonista sin dai primi momenti trascorsi insieme animatori e bambini hanno creato reti di fraternità. Appena iniziata la settimana il programma prevedeva diversi laboratori: dalla pittura alla danza,dal giornalismo alla fotografia ed altri ancora e ciascun bambino ha avuto la possibilità di sceglierne uno a cui partecipare secondo le proprie passioni. GiovaniSiracusaAgosto2015.jpgAd esempio Adriana ci ha detto: «ho scelto il laboratorio di fotografia perché mi piace fotografare le farfalle perché sono colorate»; oppure Carlo: «adesso che so intervistare le persone voglio chiedere alla preside se possiamo fare un giornalino della scuola». I giorni sono trascorsi velocemente, la concezione degli attimi spesso perduta ma la luce degli sguardi e l’ immensa gioia nei sorrisi non sono mai tramontati. Oltre ai bambini e agli animatori il clima di festa ha travolto anche genitori e parenti, lieti di questi momenti di condivisione abbracciati dal vento dell’amore. Il tema della periferia è stato analizzato e vissuto nelle sue varie sfumature, tra le quali anche quella dell’immigrazione, mostrata ai giovani partecipanti nelle ore trascorse a Chiaramonte Gulfi con giovani migranti accolti in un centro di accoglienza diffusa. Queste ore hanno tessuto emozioni forse indelebili negli animi dei presenti conducendo alla consapevolezza della grande bellezza che si cela aldilà dell’apparente diversità. Questa esperienza unica si è avviata alla conclusione con uno spettacolo finale realizzato dai bambini con il paziente aiuto degli animatori nel quale ciascuno a proprio modo ha avuto la possibilità di mostrare il proprio talento grazie a disegni, balli e canti. Più che di una fine del campus si può parlare dell’annuncio di un nuovo inizio. Le luci della Martoglio si sono spente, un giorno nuovo ha acquisito forma, il viaggio della vita continua tra le vie del mondo ed ognuno porta tra i pensieri la scritta: «la bellezza vive nelle cose semplici». Cos’è la bellezza? Si chiesero, poi tacquero; non per capire ma per vivere e amare.

Carmelina Morana

Share this post - condividi questo post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Se ti piace Teens, condividi questa pagina con i tuoi amici!!!

Si te gusta Teens, compartí este Link con tus amigos!!!

Se ve gosta de “Teens”, compartilhe com seus amigos esta página!!!

If you like Teens, share this page with your friends!

 

Abbonati a Teens!!!

teens.jpg

Clicca qui per abbonarti 

Siti amici

Visita il blog di Codamozza! storie di ragazzi e...
e non perdere il sito di CINADO  animatori,giovani e cinema!

Books

Leggi i racconti dei nostri lettori e... inviaci pure tu un tuo scritto se vuoi!
Clicca qui! book

chi è online

Abbiamo 13 visitatori e nessun utente online

login staff

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.