seguici

Verso la riforma: vorrei una scuola che...

Vi proponiamo in esclusiva un articolo della nostra Chiara pubblicato sul numero 6 di Teens!

Per scoprire tutti gli articoli del nuovo numero Abbonati a Teens: un anno a soli 8 euro!  ---->  Clicca qui

b_400_0_16777215_00_images_La_scuola_che_vorrei.jpg

 

Share this post - condividi questo post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Buona scuola. La voce ai parlamentari

 

 

logo.jpg

Si è tenuto martedì 14 Ottobre, a via Poli 19, nell’Aula delle colonne, una delle sedi della Camera, un dibattito parlamentare sulla “Buona Scuola”, per conoscere, attraverso la voce autorevole di deputati di diversi partiti, tutti ex insegnanti, questa importante riforma ed esempi di istruzione valida.

Ma di cosa tratta questo piano? In breve consisterebbe nell’assunzione di 150 mila docenti, chiudendo le graduatorie ad esaurimento, quindi si diventerà insegnanti di ruolo solo tramite concorso; nella velocizzazione del sistema scolastico italiano, eliminando la burocrazia, e creando nuovi servizi digitali per aumentare la trasparenza e diminuire le spese, senza, però, sminuire la didattica. Speriamo che si possa realizzare tutto ciò! E su tutto questo è nato un sano dibattito. L’incontro è iniziato con degli esempi di “Buona Scuola” nelle varie città d’Italia.

Si è cominciato da Trento, dove, dalle scuole elementari, è partito un progetto per educare alla pace, curato dai più piccoli, coinvolgendo tutta la città; poi è stato mostrato un esempio di educazione all’accoglienza, voluto dal Movimento dei Focolari, in un centro di accoglienza per immigrati in Sicilia, dove giovani volontari si davano da fare per aiutare queste persone che avevano lasciato dietro le spalle la loro “vecchia” vita per ricominciare, affidandosi al mare. Dopo questi esempi, è iniziato il dibattito tra gli onorevoli lì presenti, i quali, pur avendo idee diverse, concordano sul dover modernizzare la scuola, eliminare la burocrazia e gli sprechi, mostrando maggiori attenzioni sullo sviluppo dello studente. Si è parlato anche di integrazione nelle classi e di lotta al bullismo, argomenti basilari per un’Italia accogliente e giusta.

Purtroppo non c’è stato tempo per le domande da parte degli ascoltatori, ma sono certo che da quell’incontro, in ognuno dei presenti, sia cambiato qualcosa, sia nata la convinzione che una “Buona Scuola” è possibile.

 

Fabio Sappino

Share this post - condividi questo post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Like a virgin: il nuovo singolo di suor Cristina fa discutere

È Sister Cristina la cantante più cliccata nelle ultime 24 ore sui social network con la nuova cover di “Like a Virgin ”. È stata un’artista insolita anche per The Voice of Italy 2014, il programma che l’ha lanciata e di cui è stata la vincitrice.

Una scelta coraggiosa la sua: non capita tutti i giorni di vedere una suora in un talent!

Ma le sorprese evidentemente non erano finite qui. Ha continuato a lasciarci a bocca aperta, scegliendo come brano di apertura del suo disco la cover di Like A Virgin, noto e provocatorio brano di Madonna.

b_400_0_16777215_00_images_album_suor_Cristina.png

Tantissime sono state le critiche, specialmente perché il video girato a Venezia riprende esattamente la location della cantante americana (e un pizzico italiana!).

«Cosa vuole dimostrare?»,«Chi pensa di prendere in giro?», ho letto in vari post su Facebook.

 

Suor Cristina durante un’intervista ad Avvenire ha affermato«L’ho scelta io. Senza nessuna volontà di provocare o di scandalizzare. Leggendo il testo, senza farsi influenzare dai precedenti, si scopre che è una canzone sulla capacità dell’amore di fare nuove le persone. Di riscattarle dal loro passato. Ed è così che io ho voluto interpretarla».

Le risposte non si sono fatte attendere: dalle derisioni di alcuni non credenti allo scandalo di altri cristiani.

Suor Cristina in ogni caso non smette di far parlare di sé e di questo brano che è l’argomento di discussione del momento. Tutti più o meno siamo andati a vedere il video e a leggere il testo (o, per chi come me è una frana in inglese, direttamente la traduzione!).

«Sei così bello e sei mio.

Mi fai diventare forte, si mi fai diventare un bolide.

Oh il tuo amore ha sciolto

Si, il tuo amore ha sciolto

Ciò che era bloccato e freddo», dice la canzone in traduzione.

Provocazione? O desiderio di dare alle cose un volto nuovo?

Ingenuità? O voglia di restituire un significato alle parole?

Questo è stato per me ascoltare Like a Virgin: una musica dolcissima, delle parole serene, che dirette a Dio o a chi si ama non hanno meno romanticismo della famosissima “A Te” di Jovanotti.

Siamo troppo abituati a parlare attraverso doppi sensi, a tal punto che a volte anche i gesti di chi ci circonda vengono osservati sempre come con la consapevolezza di un sottotesto da interpretare.

E ad essere criticata è una persona che ha semplicemente dato il significato reale che quelle parole esprimono?

Non mi stupisco allora dei poveri ragazzi che non ne possono più dei nostri NO che vogliono dire SI!

E voi? Che ne pensate?

LIKE A TEENS fate sentire la vostra!

 

Carlotta Raimondo

 

Share this post - condividi questo post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

I nostri workshop a LoppianoLab

Visto l'enorme successo che ha riscosso il nostro Laboratorio di giornalismo per ragazzi a LoppianoLab, Città Nuova non poteva che scrivere un articolo su di noi!

Ve lo riportiamo, invitandovi, ancora una volta, a partecipare con noi a realizzare questo giornale, questo progetto, questo work in progress che si chiama Teens e che noi amiamo!

 

Loppiano veste teen-ager

 Fonte: Città Nuova

 E-book o cartaceo? La saga di Percy Jackson. Matita, mascara, eye-liner, quanto, come e soprattutto: perché. Un’intervista a Mika? Magari…

 

Sono solo alcune delle idee per i prossimi numeri di Teens, ma c’è anche altro. La nostra proposta per il progetto del governo italiano “La buona scuola”, le interviste ai registi Pupi Avati e Fernando Muraca, il ricordo di Roberto Mazzarella, uomo simbolo della lotta alla mafia, le dichiarazioni dell’onorevole Ascani, la parlamentare più giovane e soprattutto le due domande al premier, Matteo Renzi, nell’unica intervista concessa durante la tappa a Loppiano, lo scorso 4 ottobre.teens_loppiano.jpg

 

Di che si tratta? LoppianoLab non ha raccolto solo l’eccellenza della società civile italiana, le energie dei giovani e start-upper, ma anche le idee esplosive dei teen agers presenti nei 3 giorni di Loppiano e animatori, attraverso i collaboratori più assidui della redazione di Teens, di un laboratorio giornalistico che ha sparpagliato per la cittadella toscana decine di giovanissimi con la voglia di capirci di più.

 

Chi ha lavorato per il blog (http://blog.teens4unity.net/), chi ad amministrare la pagina Facebook programmando una serie di post (dal buongiorno alla buona notte, passando per frasi celebri), o stabilendo partnership con altre pagine affini secondo il criterio della rivista: Work in progress for Unity (“lavori in corso per l’unità”). C’è chi ha ideato un video spot promozionale e realizzato le riprese, e chi è entrato nel vivo del lavoro giornalistico: documentarsi sull’argomento, preparare domande, seguire i dibattiti in corso e intervistare i relatori. Il frutto di tutto questo lavoro vedrà la luce nei prossimi giorni e settimane sulla rivista cartacea, sul blog e sui social.

 

4 rappresentanti della redazione di Teens poi, hanno potuto intervistare il premier. La sosta a Loppiano è stata breve per Matteo Renzi, ma ha trovato il tempo per rispondere alle loro domande sulla scuola, sulla politica e sui giovani. Per le risposte… arrivederci su Teens!

 

Maria Chiara De Lorenzo

Share this post - condividi questo post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

LoppianoLab: invito ufficiale!

b_400_0_16777215_00_images_testata-loppiano14-blog2-1.jpg

Carissimi lettori siete ufficialmente invitati a LoppianoLab 2014 che si terrà a Loppiano da oggi al 5 ottobre!

Domani in particolare non solo potrete incotrarci ma anche lavorare con noi come dei veri giornalisti. Dovete solo scegliere a quale workshop iscrivervi all'interno del Laboratorio di giornalismo per adolescenti: comunicazione, social, video e foto!

E i risultati del lavoro saranno pubblicati coi vostri nomi nel Blog e naturalmente su FB! 

Ma che aspettate? Veniteci a trovare e a conoscerci!

Se poi non riuscire a venire seguite il nostro #specialeLoppianoLab su FB!

 

Per info: http://loppianolab.blogspot.it/

La redazione 

Share this post - condividi questo post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Il 19 diretta streaming dal cantiere Uomo-Mondo

b_400_0_16777215_00_images_logob.png

Il 19 luglio alle 16:00, ora italiana, tutti davanti al computer per la diretta streaming dalla Mariapoli Lia in occasione del Cantiere Internazionale Uomo-Mondo dei Ragazzi per l'Unità.

Sarà un evento specialissimo perché si festeggeranno i 30 anni del Movimento Ragazzi per l'Unità.

Non perdetevi l'occasione di festeggiare insieme ai ragazzi di tutto il mondo!

Per partecipare cliccate al seguente linkhttp://live.focolare.org/rpu

 

Share this post - condividi questo post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Il calcio è donna! Le pagelle al femminile di Teens: quarti di finale 2

mondiale.jpg

Gli ultimi due quarti di finale hanno visto l'Argentina imporsi per 1 a 0 sul Belgio e l'Olanda vincere ai rigori con la sorprendente Costa Rica in una partita emozionantissima.
Teens vi presenta le "pagelle al femminile" dei migliori e dei peggiori delle due partite:

Argentina-Belgio

Higuain 7.5 Delle tre occasioni che l' Argentina crea due sono sue. Finalmente riesce a sbloccarsi e segna il suo primo gol in questo mondiale, Poi irride Kompany in contropiede ma la traversa gli nega la gioia del secondo centro.

Mascherano 7 Biglia e Basanta non sono in grandissima giornata, quindi ad impostare ci pensa lui. In fase difensiva è un muro.

Biglia 5.5 Un pò spaesato in mezzo al campo, meglio in fase di recupero che d' impostazione.

Fellaini 6.5 Sempre il primo a cercare il contrasto in mezzo al campo; poi guida l' assalto finale del Belgio prendendo tutti i cross possibili

Origi 5 Impalpabile, non si vede quasi mai. Molto merito va a Garay che lo annulla per tutto il primo tempo. Esce per Lukaku ma non cambia nulla.


Olanda - Costa Rica

Navas 8 Para tutto, annulla più volte gli attacchi degli olandesi. Viene per due volte salvato dai legni, ma per il resto è una saracinesca. Ai rigori però gli olandesi tirano troppo bene.

Diaz 5 Robben è troppo forte, non ce n'è per nessuno. non lo riesce prorpio a marcare, e al 90' commette un fallo da espulsione su cui l' arbitro lo grazia.

Sneijder 7 Ha solita fantasia e qualità che mette a disposizione dei compagni. Colpisce una clamorosa traversa nel secondo tempo supplementare che rischia di far venire giù lo stadio.

Krul 8 L'allenatore lo fa entrare un secondo prima dei rigori e lui ripaga parandone due. Assoluto eroe per un giorno e tanto di cappello a Van Gaal

 

Flavia Acquafredda e Chiara Tosti

 

Share this post - condividi questo post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Il calcio è donna! Le pagelle al femminile di Teens: quarti di finale

Gli incredibili quarti di finale di ieri hanno coronato la Germania che è passata 1 a 0 sulla Francia e il Brasile che continua la sua corsa battendo per 2 a 1 la Colombia.

Teens presenta il calcio in maniera diversa, proponendovi delle "pagelle al femminile" fatte da due nostre ragazze!

Godetevi i commenti dei migliori e peggiori giocatori dei due quarti:

b_400_0_16777215_00_images_Calcioedonna.jpg

Francia - Germania

Hummels 8 Contro l' Algeria si era sentita la sua mancanza in fase d' impostazione, al suo rientro in campo colleziona il gol che regala la semifinale alla Germania e il salva la porta su una delle due sole vere palle gol della Francia.

Griezmann 6.5 Deschamps lo manda in campo dal primo minuto al posto di Giroud, e lui non delude le aspettetive. E' il più propositivo dei suoi e l' unico che dà veramente l' impressione di essere pericoloso.

Neuer 7 Salva due volte la porta prima in combinazione con Hummels e poi con un riflesso incredibile su Benzema a tempo scaduto.

Varane 5.5 Prestazione che avrebbe meritato la sufficienza se non fosse per l' errore in marcatura che porta al gol di Hummels che, di fatto, condanna la Francia.

Schurrle 5 Entra al posto di Klose e spreca per due volte l' opportunità per chiudere il match. Non fosse stato per lo straordinario Neuer la sua colpa sarebbe stata ancora maggiore

 

Brasile - Colombia

David Luiz 8.5 Conferma l' ottima partita degli ottavi, insieme a Thiago Silva crea una diga capace di resistere a tutti gli attacchi dei colombiani. In più fa un gol fenomenale su calcio di punizione da oltre 30 metri.

Thiago silva 7.5 Un voto in meno rispetto a David Luiz per l' ammonizione ingenua che prende con conseguente squalifica per la semifinale. Per il resto anche lui benissimo.

Yepes 7 dalla sua parte non passa nessuno, nè Oscar nè Fred riescono a rendersi pericolosi. Segna a gioco fermo per un fiorigioco segnalato giustamente dal guardalinee.

Fred 4.5 C'è un motivo se sono già due volte che il Brasile va avanti con i gol dei difensori...

Guarin 4.5 La Colombia sembra giochi con un uomo in meno in mezzo al campo. Interviene solo in fase di non possesso ma lo fa spesso in maniera irruenta e disordinata. Sarebbe stato meglio Aguilar

 

Flavia Acquafredda e Chiara Tosti

Share this post - condividi questo post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Blog, si riparte

 b_400_0_16777215_00_images_entusiasmo.jpg

Ciao ragazzi!!! Finalmente si riparte! Il 9 aprile il nostro Blog era andato in letargo ed ora, con tutto questo caldo e con tutta l’estate davanti si è finalmente svegliato!

E si ricomincia con una voglia, un entusiasmo tutto nuovo!


Ora puntiamo ad avere un bel numero di articoli ogni mese: così accontenteremo chi letteralmente si divora la nostra rivista di poche pagine e per due mesi non fa altro che aspettare il prossimo numero! Ogni settimana sul Blog troverete nuovi articoli: brevi, divertenti, stimolanti. Daremo spazio alle nostre esperienze di ragazzi, senza nasconderci i problemi, ma cercando di vederli in maniera diversa: semplicemente dalla nostra prospettiva!


E naturalmente si parte con l’estate con le tendenze del momento, suggerimenti per le nostre vacanze last minute, curiosità, mondiali e molto altro!


Su Facebook, poi, l’aggiornamento sarà costante e convoglieremo nella nostra pagina tutto il meglio del web: articoli, video, foto, quello che ci ispira la fantasia!


Ma abbiamo bisogno di voi! Basta col solito lettore che scorre gli articoli stando comodo sulla sedia! Spazio alle discussioni, spazio ai vostri pensieri! Scriveteci articoli sugli eventi a cui andrete o a cui avete partecipato, inseritevi nelle discussioni senza paura, esprimete le vostre opinioni. Teens siamo tutti noi, con le nostre idee e le nostre passioni.


Per cui coraggio! Facciamo questo Blog!

Share this post - condividi questo post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Se ti piace Teens, condividi questa pagina con i tuoi amici!!!

Si te gusta Teens, compartí este Link con tus amigos!!!

Se ve gosta de “Teens”, compartilhe com seus amigos esta página!!!

If you like Teens, share this page with your friends!

 

Abbonati a Teens!!!

teens.jpg

Clicca qui per abbonarti 

Siti amici

Visita il blog di Codamozza! storie di ragazzi e...
e non perdere il sito di CINADO  animatori,giovani e cinema!

Books

Leggi i racconti dei nostri lettori e... inviaci pure tu un tuo scritto se vuoi!
Clicca qui! book

chi è online

Abbiamo 5 visitatori e nessun utente online

login staff

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.